AIRSOL CARB (Filtri a carbone attivo)

Settori di impiego di filtri a carbone attivo AIRSOL CARB
  • Rimozione degli odori
  • Operazioni di dry cleaning con COV (composti organici volatili) o COC (composti organici clorurati) e/o idrofluoroclorocarburi
  • Operazioni di stampa, verniciatura, impregnazione, spalmatura, resinatura, adesivizzazione, accoppiatura, tampografia e litografia di substrati di vario tipo con prodotti a solvente
  • Operazioni di produzione vernici, collanti, adesivi, pitture e/o prodotti affini con solventi
  • Operazioni di manufatti in vetroresina, accessori in resina poliestere e in altre resine polimeriche
  • Adsorbimento di COV e di acidi (con carboni impregnati)
  • Flussi a bassa concentrazione di inquinanti sotto i 100 ppm
Caratteristiche tecniche di filtri a carbone attivo AIRSOL CARB
  • Robusta costruzione in lamiera zincata e lamiera verniciata
  • Camera di calma inferiore con portello di ispezione
  • Filtro con carbone attivo AC40 ad alta efficienza adsorbente
  • Pre-filtro acrilico ondulato
  • Filtro a tasche G4 prima dei carboni (CARB CF e CARB CLF)
  • Portello di ispezione per i filtri
  • Sistema di tenuta e bloccaggio dei filtri con barra eccentrica
  • Modularità del sistema Airsol: i filtri possono essere abbinati in parallelo per raggiungere portate molto elevate

Richiesta informazioni per AIRSOL CARB (Filtri a carbone attivo)

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

COOKIE E PRIVACY POLICY

CONSENSO INVIO NEWSLETTER

Prodotti correlati a AIRSOL CARB (Filtri a carbone attivo)